Alfano incontra il ministro degli Esteri del Qatar: pieno sostegno a mediazione e de-escalation
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano incontra il ministro degli Esteri del Qatar: pieno sostegno a mediazione e de-escalation

Data:

01/07/2017


Alfano incontra il ministro degli Esteri del Qatar: pieno sostegno a mediazione e de-escalation

alfano qatar 1

 

Così il ministro Alfano sull’incontro avuto con il ministro degli Esteri del Qatar:

"Oggi ho incontrato a Roma, alla Farnesina, il mio omologo qatarino, lo sceicco Mohammed Al-Thani, in visita a Roma dopo una missione a Washington e New York: Pieno sostegno a mediazione e de-escalation.

Al centro dell'incontro, la crisi nell'area del Golfo tra il Qatar e altri Paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC), in merito alla quale ho espresso al mio interlocutore l’auspicio di una rapida de-escalation e ho confermato che l’Italia sostiene la  mediazione messa in atto dal Kuwait nel suo ruolo di presidente di turno del GCC.

Il governo italiano sta seguendo con preoccupazione e grande attenzione gli sviluppi della crisi e ribadisce la volontà di contribuire a qualsiasi iniziativa mirata in primo luogo a ripristinare il dialogo e ad allentare le tensioni tra gli attori coinvolti.

L'Italia è in contatto con i Paesi coinvolti e si appella a tutte le Parti affinché si astengano da ulteriori azioni che possano aggravare la situazione.

Sono molto soddisfatto per l’ottimo stato delle relazioni bilaterali, compreso nel settore economico e degli investimenti qatarini in Italia, e mi auguro che le imprese italiane - che operano specialmente nel settore delle infrastrutture e dell’energia - possano ulteriormente consolidare la propria presenza in Qatar e in tutta l’area".


25082
 Valuta questo sito