Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano: “L’Italia condanna nei termini più categorici il lancio di un missile balistico che ha sorvolato il territorio del Giappone”

Data:

15/09/2017


Alfano: “L’Italia condanna nei termini più categorici il lancio di un missile balistico che ha sorvolato il territorio del Giappone”

Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano: "L’Italia condanna nei termini più categorici il lancio - effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea - di un missile balistico che ha sorvolato il territorio del Giappone ed esprime la propria solidarietà al Governo e al popolo giapponese. La nuova sfida di Pyongyang al regime di non proliferazione rappresenta una seria minaccia alla stabilità regionale, alla pace e alla sicurezza internazionale, nonché l’ennesima chiara violazione di molteplici risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. La frequenza dei test missilistici della Repubblica Democratica Popolare di Corea e il continuo sviluppo delle relative tecnologie suscitano forte e crescente preoccupazione, tanto più che si accompagnano all’avanzamento del programma nucleare militare di Pyongyang, di cui il test dello scorso 3 settembre costituisce drammatica testimonianza.

La Repubblica Democratica Popolare di Corea deve immediatamente desistere dal crescente percorso di autoisolamento e di sfida alla comunità internazionale e abbandonare lo sviluppo del proprio programma missilistico e nucleare. L'Italia continuerà a fare la sua parte per una risposta ferma e coesa in ambito europeo ed internazionale".


25420
 Valuta questo sito