Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Attacco a Mogadiscio: ferma condanna del ministro Alfano

Data:

19/02/2017


Attacco a Mogadiscio: ferma condanna del ministro Alfano

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, condanna con fermezza il grave attentato di oggi, in un mercato di Mogadiscio, dove ha perso la vita un numero elevato di persone, tra cui donne e bambini, e molte altre sono rimaste gravemente ferite.

“Se fosse confermato il coinvolgimento di al Shabaab nell’attentato – ha affermato il ministro Alfano – si tratterebbe di un nuovo e gravissimo tentativo di destabilizzare il processo democratico recentemente avviato in Somalia, con l’elezione alla Presidenza della Repubblica Federale Somala di Mohamed Abdullahi Mohamed Farmajo".

“Esprimiamo vicinanza e cordoglio al governo somalo e alle famiglie delle vittime. L’Italia – ha concluso il ministro - rimane saldamente a fianco della Somalia nel processo di stabilizzazione del Paese. Insieme faremo sì che i terroristi non riescano a fermare il cammino di pace e di riconciliazione in atto".


24255
 Valuta questo sito