Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Bielorussia: Della Vedova, liberati 6 prigionieri politici, passo sostanziale verso riavvicinamento con Ue

Data:

24/08/2015


Bielorussia: Della Vedova, liberati 6 prigionieri politici, passo sostanziale verso riavvicinamento con Ue

“Sei prigionieri politici, fra i quali Mykalai Statkevich, già candidato alle elezioni presidenziali nel 2010, sono stati liberati in Bielorussia: si tratta di un passo sostanziale verso il riavvicinamento di Minsk all’UE”. Lo dice il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Benedetto Della Vedova, secondo cui “il miglioramento delle relazioni tra la Bielorussia e l’Unione Europea va nella auspicata direzione di un rafforzamento della tutela di diritti umani e libertà civili nel Paese. La liberazione dei sei prigionieri – osserva ancora Della Vedova - viene incontro alle aspettative che, sia bilateralmente che nel più ampio quadro del dialogo fra UE e Minsk, erano state a più riprese manifestate alle Autorità bielorusse”.


21164
 Valuta questo sito