Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Colloquio telefonico Gentiloni-Kishida sulla minaccia del terrorismo internazionale

Data:

21/01/2015


Colloquio telefonico Gentiloni-Kishida sulla minaccia del terrorismo internazionale

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi una telefonata dal Ministro degli Affari Esteri giapponese, Fumio Kishida, per una consultazione sul tema della minaccia del terrorismo internazionale.

Gentiloni ha manifestato piena solidarietà per i due cittadini giapponesi rapiti in Siria e ha espresso apprezzamento per lo stanziamento di 200 milioni di euro che il Giappone ha messo a disposizione per aiuti umanitari alle popolazioni colpite dalla crisi siriana. 

Il Ministro Kishida ha sottolineato l’importanza della collaborazione dell'Italia nella vicenda dei due cittadini giapponesi rapiti.

I due Ministri hanno infine ribadito l’impegno comune per fare fronte alla sfida del terrorismo e per rafforzare la cooperazione informativa con l'obiettivo di salvaguardare la vita e l'incolumità dei propri connazionali.


19941
 Valuta questo sito