Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Colombia: Giro, soddisfazione per firma accordo preliminare di pace con leader FARC

Data:

24/09/2015


Colombia: Giro, soddisfazione per firma accordo preliminare di pace con leader FARC
“Sono molto soddisfatto per l’accordo preliminare di pace firmato all’Avana fra il Presidente colombiano Juan Manuel Santo e il Leader delle FARC Rodrigo Londono, alla presenza di Cuba e Norvegia” ha dichiarato il sottosegretario Mario Giro. “E’ una tappa importante che punta a garantire una pace senza impunità e a gestire la questione cruciale della vittime di guerra, che costituiva il passo più complicato del negoziato preliminare. Questa firma rende più agevole il percorso verso l’accordo di pace generale, che dovrebbe essere firmato il 23 marzo prossimo. “ ha continuato il sottosegretario.
 
“Questo risultato importante è stato merito del viaggio e della mediazione costante di Papa Francesco, dell’azione svolta da Cuba nell’ospitare il negoziato e del Presidente Barack Obama. Sono felice che l’Italia, attraverso iniziative della società civile, come quelle di Sant’Egidio, abbia costantemente favorito questo processo. Dopo l’accordo generale la Colombia potrà esprimere tutte le sue importanti potenzialità economiche e sociali. Si chiuderà un capitolo che dura da quasi da 70 anni e che ha fatto registrare quasi 500mila vittime. La pace aprirà nuove sfide e l’Italia è pronta a dare il suo contributo”, ha concluso il sottosegretario Giro.

21317
 Valuta questo sito