Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

COMITES: si ripetono le elezioni in 24 Sedi

Data:

14/01/2015


COMITES: si ripetono le elezioni in 24 Sedi

“Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale indirà nuovamente le elezioni per i COMITES nelle circoscrizioni nelle quali non è stata presentata alcuna lista oppure nessuna lista è stata ammessa”, annuncia il Sottosegretario Mario Giro.

I COMITES interessati sono: Vienna, Liegi, Lione, Nizza, Atene, Dublino, Oslo, Lisbona, Edimburgo, Praga, Bucarest, San Marino, Madrid, Barcellona, Stoccolma, Bangkok, Pretoria, Città del Capo, Perth, Chicago, San Francisco, Detroit, San José e Bogotá. Le modalità del voto sono quelle stabilite dalla Legge 286 del 2003, che prevedono la presentazione delle liste dei candidati entro 30 giorni dalla data di indizione delle elezioni. Il plico elettorale sarà inviato ai soli cittadini che ne facciano espressa richiesta entro il 18 marzo.

“E’ l’ultima chance” secondo Giro “per alcune collettività importanti che credono ancora, come noi, nella funzione dei COMITES. La riapertura dei termini per la presentazione delle liste dappertutto, come qualcuno ci ha chiesto, era improponibile e non rispettosa dello sforzo di chi si è adoperato per la presentazione, alla scadenza prevista, delle ben 137 liste che sono state ammesse”.


19901
 Valuta questo sito