Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

03/01/2002


Comunicato

Il Ministro degli Affari Esteri Renato Ruggiero ha avuto due colloqui telefonici rispettivamente con il Ministro degli Esteri tedesco Joschka Fischer e con il Segretario di Stato americano Colin Powell. Con il Ministro Fischer sono stati passati in rassegna i principali temi di attualità dell'Unione Europea in particolare l'introduzione dell'Euro e le prossime scadenze sul futuro dell'Unione. I due Ministri hanno confermato che si incontreranno a Firenze il 16 gennaio per preparare il prossimo Vertice bilaterale italo-tedesco a livello di Capi di Governo e la visita in Italia del Presidente della Repubblica tedesca Rau, prevista per aprile.

Con il Segretario di Stato Powell il Ministro Ruggiero ha discusso dell'introduzione dell'Euro e di come la moneta unica potrà ulteriormente rafforzare i vincoli tra Unione Europea e Stati Uniti, consolidando pace e stabilità nel vecchio continente. Sull'Argentina i due responsabili degli Esteri hanno espresso il loro auspicio che il nuovo Presidente possa rapidamente riportare il Paese ad una situazione di normalità, avviando il superamento dell'attuale grave crisi economica e sociale, anche con i necessari accordi con le istituzioni finanziarie internazionali. Per quanto riguarda l'Afghanistan Ruggiero e Powell hanno espresso una valutazione molto positiva dell'evoluzione della situazione nel Paese. Circa il Medio Oriente hanno valutato quali fattori positivi che inducono alla speranza sia la diminuzione degli atti terroristici, sia una prima ripresa dei contatti tra le due parti che saranno facilitati dal ritorno nell'area dell'inviato americano Zinni.


Luogo:

Roma

2931
 Valuta questo sito