Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

07/02/2002


Comunicato

E' iniziato oggi pomeriggio alla Commissione Esteri del Senato l'esame del disegno di legge di ratifica dell'accordo italo-francese per la realizzazione della nuova linea ferroviaria Torino-Lione.

Il Sottosegretario per gli Affari Esteri, Mario Baccini, intervenuto in Commissione per il Governo, ha espresso "viva soddisfazione" per l'avvio dell'iter di ratifica parlamentare di questo "importante accordo che dimostra la volontà di Italia e Francia di perseguire lo stesso obiettivo, a salvaguardia degli interessi del trasporto delle merci".

I

l progetto di collegamento ferroviario Torino-Lione riveste notevole importanza anche a livello europeo. L'Unione Europea ha stanziato un finanziamento di cento milioni di euro a sostegno del progetto nell'ambito delle reti trans-europee nell'arco 2001-2006. Bruxelles considera inoltre con particolare attenzione le soluzioni che si adotteranno per realizzare l'opera, che potrebbero essere seguite anche per altri progetti europei.

In questi giorni il Senato francese sta esaminando l'analogo provvedimento di ratifica dell'accordo da parte francese. Parigi intende concludere l'iter parlamentare di ratifica prima delle prossime elezioni presidenziali e politiche francesi. 


Luogo:

Roma

2954
 Valuta questo sito