Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Contributo italiano alla popolazione delle Isole Fijii

Data:

23/02/2016


Contributo italiano alla popolazione delle Isole Fijii

In seguito al passaggio del ciclone tropicale “Winston” - abbattutosi lo scorso fine-settimana sull'arcipelago delle Isole Fiji - la Cooperazione Italiana, in coordinamento con l'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, destina alla Società nazionale della Croce Rossa di Fiji - per il tramite della Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezza Luna Rossa (FICROSS) - un contributo del valore di 100.000 Euro al fine di sostenere gli sforzi delle autorità locali  per fronteggiare le conseguenze dell’emergenza provocata dal passaggio del ciclone.

Il contributo italiano permetterà di sostenere la distribuzione di cibo e di beni di prima necessità nelle due isole più colpite (Viti Levu e Vanua Levu).

Il ciclone ha causato almeno 20 vittime e centinaia di senzatetto. Il Governo delle Fiji ha dichiarato lo stato di calamità nazionale, affidando alla Società nazionale della Croce Rossa il compito di coordinare le operazioni di soccorso e di effettuare una prima valutazione dei danni.


22195
 Valuta questo sito