Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Corte Costituzionale e Farnesina celebrano il sacrificio dei diplomatici caduti nella Prima Guerra Mondiale

Data:

04/11/2016


Corte Costituzionale e Farnesina celebrano il sacrificio dei diplomatici caduti nella Prima Guerra Mondiale

Il Presidente della Corte costituzionale, Prof. Paolo Grossi e il Segretario Generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ambasciatrice Elisabetta Belloni, hanno commemorato stamane i diplomatici ed il personale caduto per la patria durante la Prima Guerra Mondiale, deponendo, sotto le lapidi che ricordano tutt'oggi il loro sacrificio, due corone d’alloro nell’androne del Palazzo della Consulta, all'epoca sede del Ministero degli Esteri e del Ministero delle Colonie. 


23676
 Valuta questo sito