Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Crisi in Siria. Intervento umanitario della cooperazione italiana

Data:

04/09/2015


Crisi in Siria. Intervento umanitario della cooperazione italiana

L’Italia ha approvato la concessione di un contributo di emergenza del valore di 1 milione di euro per sostenere interventi urgenti di assistenza alimentare in Siria. Il contributo rientra nell’ambito dell’impegno complessivo in risposta alla crisi siriana – pari a 18 milioni di euro – annunciato dall’Italia per il 2015. Il finanziamento italiano contribuirà a sostenere il progetto del Programma Alimentare Mondiale denominato “Emergency Food Assistance to People Affected by Unrest in Syria”, compreso nel quadro dell’Appello delle Nazioni Unite “Syria Response Plan 2015”.

Sempre nel quadro degli aiuti alle popolazioni siriane, è partita nei giorni scorsi dal porto di Genova una spedizione di beni umanitari diretta ad Amman. Un concreto segnale di solidarietà e di attenzione nei confronti della popolazione colpita dalla crisi siriana che si colloca in linea di continuità con i nostri precedenti interventi.


21212
 Valuta questo sito