Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Del Re alla XXXI assemblea generale dell’ICCROM

Data:

30/10/2019


 Del Re alla XXXI assemblea generale dell’ICCROM

La Vice Ministra agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, è intervenuta a Roma alla XXXI Assemblea Generale del Centro internazionale per lo studio della preservazione e del restauro del patrimonio culturale (ICCROM).

Come ha ricordato la Vice Ministra, l’ICCROM è un'organizzazione intergovernativa istituita a Roma nel 1959. “Italia e ICCROM condividono un percorso con al centro la cultura nelle sue varie accezioni: cultura quale fattore di identità ma anche come strumento al servizio della costruzione e del mantenimento della pace” – ha detto Del Re.

La Vice Ministra ha quindi annunciato che è prossimo alla conclusione l’iter parlamentare di ratifica dell'emendamento all'accordo di Sede che riconosce all’Istituto lo status giuridico previsto dalla Convenzione sui privilegi e immunità del 1947, oltre che la corresponsione di un contributo di un milione di euro.

“Spero che, alla luce di questo importante risultato, che si aggiunge alla messa a disposizione di un nuovo edificio ubicato nel Complesso Monumentale di San Francesco a Ripa, la collaborazione tra Italia e ICCROM possa rafforzarsi ulteriormente” – ha concluso.


28981
 Valuta questo sito