Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Frana di Mocoa: Alfano, “Dall'Italia un aiuto immediato alla Croce Rossa per i soccorsi”

Data:

04/04/2017


Frana di Mocoa: Alfano, “Dall'Italia un aiuto immediato alla Croce Rossa per i soccorsi”

"Ho disposto - tramite la Cooperazione Italiana - un aiuto immediato alla Croce Rossa Colombiana, in prima linea nel prestare soccorso alle vittime della devastante marea di fango che ha travolto  la città di Mocoa nel sud-ovest del Paese". Lo ha comunicato il ministro Alfano che ha aggiunto: "Grazie al contributo italiano, pari a 300.000 euro, sarà possibile finanziare le operazioni di primissima emergenza sia da parte del personale volontario locale, sia delle squadre di specialisti giunte in elicottero da Bogotá per effettuare attività di ricerca e soccorso, fornire acqua e cure sanitarie e prestare supporto psicologico ai superstiti".

Le piogge torrenziali degli ultimi giorni hanno provocato lo straripamento di tre fiumi nella Regione sud-occidentale di Putumayo in Colombia e sono all'origine della gravissima frana che ha travolto la città di Mocoa.

Il bilancio provvisorio è di oltre 250 morti, più di 200 dispersi e circa 400 feriti.


24517
 Valuta questo sito