Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni: condanna decapitazione ostaggio giapponese

Data:

01/02/2015


Gentiloni: condanna decapitazione ostaggio giapponese

“Il sacrificio di Kenji Goto non fermerà la lotta contro il terrorismo e l’estremismo religioso, che continua al fianco del Governo Giapponese”. Così il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha condannato la decapitazione del giornalista Kenji Goto, esprimendo la solidarietà dell'Italia alla famiglia e all’intero popolo giapponese.


20007
 Valuta questo sito