Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni: incontro con il Ministro degli Esteri bulgaro

Data:

24/05/2016


Gentiloni: incontro con il Ministro degli Esteri bulgaro

Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Ministro degli Esteri di Bulgaria Daniel Mitov.

Al centro dei colloqui gli eccellenti rapporti bilaterali. “Crediamo nel potenziale economico del vostro Paese – ha detto Gentiloni - e anche alla luce del trend positivo registrato finora, auspichiamo un ulteriore rafforzamento della nostra cooperazione in particolare nel settore energetico”. L’Italia è uno dei principali investitori esteri in Bulgaria, dove operano circa 1.000 imprese italiane, con un fatturato annuo di oltre 2 miliardi di Euro, pari al 5% circa del PIL bulgaro. Inoltre nel 2015 il nostro Paese è divenuto il secondo partner commerciale di Sofia, con un interscambio che ha superato i 4 Mld di Euro (+3,8% rispetto al 2014).

Ampia anche la consonanza di vedute su tematiche di comune interesse, come la sicurezza energetica, e sulle tematiche migratorie. La Bulgaria ha accolto positivamente in ambito europeo il “Migration Compact”, condividendo l’urgenza di interventi a breve termine e l’importanza della cooperazione della UE con i Paesi di origine e transito. I due Ministri hanno poi approfondito l’accordo con la Turchia e le sue prospettive.

L’incontro è stato infine un’occasione per un giro d’orizzonte sui principali temi dell’attualità internazionale, tra cui la situazione in Libia e Siria, la crisi ucraina, il contrasto al terrorismo.


22810
 Valuta questo sito