Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni: incontro con il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Slovenia

Data:

10/11/2015


Gentiloni: incontro con il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Slovenia

La crisi migratoria è stata al centro dell’incontro tra il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni e il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Slovenia Karl Erjavec tenutosi oggi alla Farnesina.

Il colloquio avviene in un contesto segnato dalla crisi migratoria nei Balcani con un impatto diretto sulla Slovenia che, ha detto il Ministro Gentiloni, “ha saputo mantenere un atteggiamento costruttivo e responsabile a fronte di una pressione migratoria che ha richiesto la gestione di oltre 150.000 arrivi da ottobre ad oggi con picchi di circa 12.000 al giorno”.  Gentiloni ha ribadito “anche in vista dell'imminente vertice de La Valletta, l’imprescindibilità di una risposta europea alla crisi migratoria e la necessità di una revisione generale del sistema di Dublino che ha dimostrato la sua inefficacia nella gestione della crisi migratoria e dei rifugiati”.

L’incontro ha confermato l’importanza del ruolo italiano per la stabilizzazione e l’integrazione dei Balcani ed è stato un’occasione per uno scambio di vedute sulle tematiche regionali. I due Ministri hanno infine confermato l’ottimo stato delle relazioni bilaterali che, ha commentato Gentiloni, “si sviluppano nel segno della capacità di costruire una proficua collaborazione bilaterale tra partner con interessi convergenti”.


21610
 Valuta questo sito