Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni: riunione ministeriale sull'Afganistan

Data:

27/09/2015


Gentiloni: riunione ministeriale sull'Afganistan

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Paolo Gentiloni, ha partecipato oggi a una riunione ministeriale sull’Afghanistan, co-presieduta dal Segretario di Stato John Kerry, dal Ministro degli Esteri della Repubblica Popolare Cinese, Wang Yi, e dal Chief Executive Officer Abdullah Abdullah. La riunione è stata l’occasione per porre in risalto i progressi compiuti nel Paese grazie anche agli sforzi della comunità internazionale.

In particolare, nel suo intervento, il Ministro Gentiloni ha sottolineato come in questi ultimi 14 anni l'Afghanistan abbia ottenuto importanti risultati in termini di democrazia e diritti umani e ha espresso l’orgoglio dell’Italia di aver contribuito insieme agli altri partner a questi progressi, “ma le sfide sono ancora molte. È necessario che il Paese porti avanti con determinazione il processo di riforme così da continuare ad avere il sostegno economico e finanziario dei Paesi partner come l'Italia, e guadagnare la fiducia degli investitori privati”. La pace in Afghanistan – ha concluso l’On. Ministro, non può essere raggiunta senza la cooperazione tra gli altri paesi della regione”.


21326
 Valuta questo sito