Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Guatemala

Data:

11/09/2018


Guatemala

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha appreso con rammarico la decisione del Governo del Guatemala di non chiedere il rinnovo del mandato della Commissione Internazionale Contro l’Impunità in Guatemala (CICIG), che giungerà pertanto a scadenza definitiva a settembre del 2019, nonché di impedire, per ragioni di pubblica sicurezza, il rientro nel Paese dell’attuale responsabile della CICIG, Ivàn Velàsquez.

La CICIG ha rappresentato, sin dalla sua creazione, un importante presidio di legalità, grazie ad una collaborazione efficace con le competenti Istituzioni guatemalteche e al sostegno di molti Stati amici – compresa l’Italia - attraverso le Nazioni Unite.

Nell’auspicare una revisione delle posizioni assunte nei confronti della CICIG, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale conferma la disponibilità dell’Italia a proseguire a tal fine la collaborazione con il Governo del Guatemala.


27201
 Valuta questo sito