Il ministro Alfano al Comitato Lavori all’Estero e PMI dell’ANCE
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il ministro Alfano al Comitato Lavori all’Estero e PMI dell’ANCE

Data:

20/04/2017


Il ministro Alfano al Comitato Lavori all’Estero e PMI dell’ANCE

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Angelino Alfano, in vista del suo intervento come ospite d’onore alla riunione del Comitato Lavori all’Estero e PMI dell’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) di giovedì 20 aprile, ha dichiarato che “Il Ministero degli Esteri e la rete diplomatica sono attivamente impegnati al fianco delle imprese della filiera delle costruzioni, fornendo accompagnamento istituzionale all’estero e market intelligence. Una recente ricerca indipendente condotta da Prometeia dimostra che nel 2015 la diplomazia economica ha generato un valore aggiunto di 16,4 mld euro – pari all’1,1% del PIL nazionale - un gettito fiscale di 6,7 mld di euro e 234.000 posti di lavoro. Buona parte di questi numeri sono generati dalle aziende di costruzione. Personalmente, ho fatto della diplomazia economica una delle priorità del mio mandato alla Farnesina: il 19 aprile ho partecipato a Pescara al roadshow per l’internazionalizzazione, mentre nell’ambito del progetto La Farnesina incontra le imprese, mi sono già recato a Torino ed Udine e nelle prossime settimane sarò in altre città italiane per avvicinare le imprese radicate sul territorio alle Istituzioni e informarle sul valore aggiunto che può essere offerto dalla Farnesina”.


24595
 Valuta questo sito