Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano: incontro in Farnesina con il Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la Libia Kobler

Data:

18/01/2017


Alfano:  incontro in Farnesina con il Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la Libia Kobler

kobler

 

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha ricevuto alla Farnesina il Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la Libia, Martin Kobler.

Al centro dei colloqui l’attuale situazione in Libia e il contributo dell’Italia alla stabilizzazione del Paese. Il ministro Alfano ha confermato al suo interlocutore il pieno supporto del governo italiano alle Istituzioni legittime libiche e ha altresì affermato che “la riapertura della nostra Ambasciata a Tripoli è un forte segnale di vicinanza al popolo libico e del nostro sostegno al Consiglio Presidenziale e all’Accordo Politico e ci darà la possibilità di riavviare velocemente diverse iniziative bilaterali e faciliterà inoltre la comunità internazionale nel dialogo con le Autorità legittime”.

“Speriamo molto che questa nostra riapertura incoraggi anche altri membri della comunità internazionale a tornare a Tripoli. Anche la presenza di UNSMIL sarebbe molto importante”, ha proseguito Alfano, dichiarando che: “non possiamo permetterci che la Libia ritorni nel caos e l’Italia resta convinta che non esista alcuna soluzione militare per risolvere i problemi del Paese. Soltanto l’Accordo di Skhirat, al quale il Governo italiano non farà mancare il proprio appoggio, offre il quadro politico per la risoluzione concreta delle questioni sul tappeto e per avviare l’urgente riconciliazione nazionale.”


24060
 Valuta questo sito