Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Presidente del partito politico tunisino Ennahdha Ghannouchi

Data:

20/10/2016


Il Ministro Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Presidente del partito politico tunisino Ennahdha Ghannouchi

Il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Presidente del partito politico tunisino Ennahdha, Rached Ghannouchi, al quale ha confermato il determinato sostegno dell’Italia, sul piano bilaterale ed europeo, alla Tunisia.

Gentiloni si è altresì rallegrato per l’ampia maggioranza con cui il Governo tunisino di coalizione, di cui Ennhadha è parte, ha ottenuto la fiducia in Parlamento. “La prevenzione del radicalismo e del terrorismo e lo sviluppo economico possono essere perseguiti innanzitutto attraverso la promozione del pluralismo, del dialogo interculturale, dell’educazione e degli scambi” ha dichiarato il Ministro degli Esteri italiano, aggiungendo che “la strada intrapresa dalla Tunisia rappresenta un modello per il Nord Africa”. Al centro dei temi trattati nel corso dell’incontro anche la cooperazione economica. Il Ministro Gentiloni ha ribadito il supporto alla ripresa del sistema economico tunisino, assicurando anche la partecipazione italiana alla Conferenza di presentazione del Piano Quinquennale di sviluppo del 29 e 30 novembre.

Quanto alla situazione nella regione, sono state approfondite le prospettive del dialogo politico e della situazione di sicurezza in Libia. Italia e Tunisia sostengono con convinzione il Premier Serraj, il Consiglio Presidenziale e il Governo di accordo nazionale e un approccio basato sui principi di inclusività, integrità territoriale e sovranità del Paese.


23602
 Valuta questo sito