Il Ministro Moavero Milanesi a Milano per presiedere il XXV Consiglio Ministeriale dell’OSCE
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Moavero Milanesi a Milano per presiedere il XXV Consiglio Ministeriale dell’OSCE

Data:

06/12/2018


Il Ministro Moavero Milanesi a Milano per presiedere il XXV Consiglio Ministeriale dell’OSCE

moavero

Il Ministro Moavero Milanesi con i Ministri degli Esteri di Azerbaijan e Armenia durante il Consiglio Ministeriale OSCE di Milano

"Siamo lieti che il Consiglio Ministeriale dell’OSCE a Milano sia stato l’occasione per una dichiarazione congiunta di Armenia e Azerbaijan, in vista della soluzione di uno dei cosiddetti conflitti protratti in Europa”. Così il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, che dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) è attualmente il Presidente. “Questi sono i risultati concreti”, ha aggiunto, “che dimostrano l’importanza dell’OSCE come foro di dialogo”.

Nel corso delle recenti visite in entrambi i Paesi e di successivi incontri, il Ministro Moavero aveva più volte discusso con i Ministri degli Esteri di Armenia ed Azerbaijan l’opportunità di cogliere l’occasione della riunione OSCE, oggi in corso a Milano, per compiere passi avanti nel rilancio del dialogo volto a favorire una soluzione pacifica e consensuale della vertenza relativa al Nagorno Karabakh.

Nel comunicato congiunto, favorito dal clima positivo instaurato a Milano e facilitato anche dall’azione dei Co-Presidenti del Gruppo di Minsk (Federazione Russa, Francia e Stati Uniti), Armenia e Azerbaijan hanno convenuto, in particolare, di impegnarsi a ridurre la tensione tra loro e a incontrarsi nuovamente nei prossimi mesi per stabilire ulteriori passi concreti.

 


27679
 Valuta questo sito