Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Moavero Milanesi sulle comunicazioni diramate dopo il colloquio telefonico tra il Presidente francese, Emmanuel Macron, e la Cancelliera tedesca, Angela Merkel

Data:

18/08/2018


Il Ministro Moavero Milanesi sulle comunicazioni diramate dopo il colloquio telefonico tra il Presidente francese, Emmanuel Macron, e la Cancelliera tedesca, Angela Merkel

“Quanto espresso dal Presidente Macron e dalla Cancelliera Merkel, nel corso di una recente conversazione telefonica, relativamente alla necessità di una soluzione europea coordinata in tema di lotta contro i trafficanti di essere umani, di accoglienza di chi ha diritto di asilo nell'UE e più in generale, di sfida migratoria, ci trova in sintonia. Si tratta infatti di una posizione che corrisponde a quanto l’Italia sta chiedendo da tempo e che corrisponde alle conclusioni del Consiglio Europeo del 28 giugno, dove inequivocabilmente  si chiamano i Partner europei a un impegno comune, stabile e ben strutturato, in materia di flussi migratori. Continueremo ad adoperarci nelle pertinenti sedi europee affinché si giunga a una rapida attuazione di questo approccio”. Così il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, in relazione alle comunicazioni diramate dopo il colloquio telefonico di ieri tra il Presidente francese, Emmanuel Macron, con la Cancelleria tedesca, Angela Merkel.


27147
 Valuta questo sito