Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Segretario Generale Michele Valensise ha deciso che lascerà incarico MAECI

Data:

04/03/2016


Il Segretario Generale Michele Valensise ha deciso che lascerà incarico MAECI

Il segretario generale della Farnesina Michele Valensise ha deciso di lasciare prossimamente il suo incarico e il Ministero degli Affari Esteri, per intraprendere nuove esperienze professionali. 

Il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha espresso all’ambasciatore Valensise un caloroso ringraziamento per la intensa e preziosa collaborazione. Valensise è segretario generale dal luglio 2012 e ha collaborato, oltre che con lo stesso Gentiloni, con gli altri quattro Ministri degli Esteri che si sono susseguiti alla guida politica del Ministero negli anni del suo mandato. 

Valensise lascia la diplomazia dopo una brillante carriera che lo ha visto, tra l'altro, ricoprire incarichi di rilievo in Italia e all'estero, come Capo del Servizio Stampa, Capo di Gabinetto e Ambasciatore a Sarajevo, Brasilia e Berlino. 

“Sono molto grato all’ambasciatore Valensise – ha dichiarato il Ministro Gentiloni - per il contributo che egli ha fornito con grande senso delle istituzioni, professionalità e impegno all’azione dell’Italia sul piano internazionale e nella gestione e innovazione di una macchina delicata e complessa come la Farnesina e gli faccio i miei migliori auguri e quelli di tutta la Farnesina per il suo futuro”.


22267
 Valuta questo sito