Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Sottosegretario Amendola alla cerimonia di inaugurazione del secondo mandato del Presidente della Repubblica Islamica d’Iran, Hassan Rohani.

Data:

04/08/2017


Il Sottosegretario Amendola alla cerimonia di inaugurazione del secondo mandato del Presidente della Repubblica Islamica d’Iran, Hassan Rohani.

Il Sottosegretario agli Affari esteri e la Cooperazione internazionale, Vincenzo Amendola, parteciperà su delega del Ministro Alfano alla cerimonia di inaugurazione del secondo mandato del Presidente della Repubblica Islamica d’Iran, Hassan Rohani, in programma a Teheran il prossimo 5 agosto.

II 19 maggio scorso Rohani è stato confermato alla Presidenza della Repubblica con oltre il 57% dei voti espressi. L’esito delle consultazioni ha rafforzato l’indirizzo moderato incarnato dal Presidente, già consolidatosi in occasione delle elezioni parlamentari dello scorso anno.

All’evento, che avrà luogo presso la sede del Majlis, il Parlamento iraniano, prenderanno parte oltre 100 delegazioni straniere.  

La missione del Sottosegretario prevede anche una serie di incontri bilaterali, nel corso dei quali saranno affrontati i temi di interesse comune ai due Paesi: l’accordo sul nucleare iraniano; le crisi regionali, con un focus particolare sulla crisi in corso nel Golfo Persico e sugli sviluppi nel quadrante siro-iracheno; i dossier bilaterali di interesse prioritario. Nella sua missione a Teheran l’esponente di Governo sarà assistito  dal Direttore Generale per gli Affari Politici, Ambasciatore Luca Giansanti, e dall’Ambasciatore d’Italia in Iran, Mauro Conciatori.


25282
 Valuta questo sito