Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro tra il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e il Presidente della National Oil Company Mustafa Sanallah

Data:

24/11/2016


Incontro tra il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e il Presidente della National Oil Company Mustafa Sanallah

Il Ministro Gentiloni ha rivolto al Presidente della National Oil Company (NOC) Mustafa Sanallah, che ha oggi ricevuto alla Farnesina, vivo apprezzamento per il ruolo da egli svolto nel rafforzare l’indipendenza, l’unità e il pieno funzionamento della Compagnia petrolifera nazionale anche nei periodi più difficili della transizione libica.

Sanallah ha illustrato a Gentiloni lo stato attuale del settore energetico in Libia e le prospettive di ulteriore sviluppo, sottolineando l’eccellente collaborazione stabilita con l’Italia e riaffermando il proprio impegno a mantenere la NOC al di fuori dalla contesa politica e concentrata sull’obiettivo prioritario di produrre le risorse necessarie per la ripresa dell’economia libica e il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione.

Gentiloni ha da parte sua  assicurato il pieno e determinato sostegno dell’Italia alla Libia, anche attraverso l’impulso al dialogo economico intra-libico, riunitosi a Roma il 17 novembre scorso, in un frangente cruciale in cui le istituzioni dell’Accordo Politico sono impegnate a ricostruire un quadro economico solido, per trovare soluzioni rapide ai problemi quotidiani dei cittadini e porre le basi per una crescita stabile del Paese.


23805
 Valuta questo sito