Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro tra il Sottosegretario Della Vedova e il Direttore Generale dell’OPAC Üzümcü

Data:

22/05/2017


Incontro tra il Sottosegretario Della Vedova e il Direttore Generale dell’OPAC Üzümcü

Il Sottosegretario Sen. Benedetto Della Vedova ha incontrato oggi alla Farnesina, il Direttore Generale dell’OPAC, Amb. Ahmet Üzümcü, nel quadro di una visita di quest’ultimo a Roma per celebrare il ventennale della Convenzione per la Proibizione delle Armi Chimiche. E’ stata un’occasione per ribadire l’apprezzamento italiano per le attività dell’OPAC, riconoscere l’eccellente livello di cooperazione tra l’Italia e l’Organizzazione,  discutere la situazione in Siria e riaffermare l’inaccettabilità di ogni utilizzo di armi chimiche, nonché la necessità di garantire che i responsabili siano chiamati a rispondere dei loro gravissimi atti.

Domani il Direttore Generale dell’OPAC parteciperà ad un seminario, organizzato dal MAECI e dall’Università di Tor Vergata presso l’Istituto Superiore Antincendi. Un panel di esperti internazionali di varie discipline tratterà del ruolo e del futuro dell’OPAC, considerando i profili di sicurezza internazionale, oltre che  i rapporti con l’industria chimica ed il mondo scientifico ed accademico. All’evento, nel quale si avrà modo di riconoscere i risultati raggiunti dall’entrata in vigore della Convenzione il 29 aprile 1997, con l’eliminazione del 95% delle armi chimiche dichiarate dagli Stati parte, parteciperanno rappresentanti della diplomazia, dell’industria e dell’Università.


24804
 Valuta questo sito