Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Iran: il Ministro Gentiloni ha ricevuto alla Farnesina il Segretario del Consiglio dei Diritti Umani del Potere Giudiziario dell’Iran Larijani

Data:

14/09/2016


Iran: il Ministro Gentiloni ha ricevuto alla Farnesina il Segretario del Consiglio dei Diritti Umani del Potere Giudiziario dell’Iran Larijani

Il Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi alla Farnesina il Segretario del Consiglio dei Diritti Umani del Potere Giudiziario dell’Iran Mohammad Javad Larijani, a Roma per la terza edizione del seminario italo-iraniano sulla “Protezione dei diritti umani nei sistemi di giustizia penale”, organizzato dall’Istituto Superiore Internazionale di Scienze Criminali (ISISC) in collaborazione con il MAECI.  

Nel corso dell'incontro il Ministro Gentiloni ha ribadito la contrarietà dell'Italia al ricorso alla pena di morte, richiamando la campagna internazionale da anni condotta con la richiesta di una moratoria e auspicando un'evoluzione in tal senso del sistema iraniano, in base anche a quanto previsto dalle convenzioni internazionali ratificate dall’Iran.

Il Ministro Gentiloni ha confermato il sostegno all’impegno iraniano a dare piena attuazione all’accordo sul nucleare, sottolineando le dinamiche positive che esso può innescare in ambito regionale e globale.

Gentiloni ha altresì ribadito la determinazione del Governo italiano a rafforzare il ruolo di partner economico e commerciale privilegiato di Teheran, auspicando che il Governo iraniano proceda lungo il cammino delle riforme avviato.


23392
 Valuta questo sito