Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-America Latina: al via missione imprenditoriale in Colombia e Cile

Data:

17/04/2015


Italia-America Latina: al via missione imprenditoriale in Colombia e Cile

65 aziende, 5 associazioni imprenditoriali, 5 gruppi bancari per un totale di oltre 130 partecipanti. Questi i numeri della missione imprenditoriale che fa tappa prima a Bogotà e poi a Santiago dal 19 al 23 aprile, per approfondire le opportunità di business offerte alle imprese italiane in Colombia e Cile, i due paesi dell’America Latina che più si contraddistinguono, oltre che per i ritmi di crescita, per il livello di apertura al commercio globale e agli investimenti stranieri. L’iniziativa ha una forte connotazione settoriale ed è focalizzata sulle filiere che riservano le maggiori prospettive di collaborazione: Meccanica e Agroindustria, Green Technologies, Biomedicale e Infrastrutture (incluso ICT).

La missione è promossa dai Ministeri dello Sviluppo Economico e degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale ed è organizzata da Confindustria, ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, ABI, RETE Imprese Italia, Alleanza delle Cooperative e Unioncamere. La delegazione italiana è guidata dal Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, insieme a Licia Mattioli, Presidente del Comitato tecnico per l’Internazionalizzazione e gli investitori esteri di Confindustria, Riccardo Maria Monti, Presidente dell’ICE - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e Guido Rosa, membro del Comitato di Presidenza ABI incaricato per le relazioni internazionali.

Ciascuna tappa della missione sarà inaugurata da un Forum Economico bilaterale seguito da workshop settoriali e da incontri di business tra le imprese italiane e le controparti locali. Il programma dei lavori avrà inizio a Bogotà la mattina del 20 aprile con il Forum Italia-Colombia, alla presenza di rappresentanti delle principali istituzioni economiche colombiane, tra cui il Ministro dell’Industria Cecilia Alvarez. L’altro momento centrale della missione sarà il Forum Economico Italia-Cile, che si svolgerà il 22 aprile a Santiago, alla presenza, tra gli altri, del Ministro dell’Economia Luis Felipe Cespedes. Il 23 aprile, ultimo giorno della missione, sarà dedicato a visite tecniche organizzate su base settoriale.

Colombia e Cile sono due dei principali protagonisti della nuova stagione economica in atto in America Latina, due realtà che si contraddistinguono per le alte performance di crescita, la stabilità delle loro istituzioni e l’apertura al commercio internazionale. La crescita media del Pil registrata negli ultimi 15 anni è stata rispettivamente del +3,6% per il Cile e del 4,3% per la Colombia, a fronte di un dato regionale del 2,6%. Caratterizzati da ingenti ed efficaci politiche pubbliche di promozione degli investimenti esteri, Colombia e Cile sono dotati di un’ampia disponibilità di materie prime. I due paesi, inoltre, sono fortemente aperti alla competizione globale e sono protagonisti di un percorso di integrazione regionale di grande interesse per le imprese italiane: l’Alleanza del Pacifico, che dal 2012 garantisce la libera circolazione di beni, servizi, capitali e persone fra le quattro economie più dinamiche dell’America Latina (Perù, Cile, Colombia e Messico).


20503
 Valuta questo sito