Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia – Austria: Colloquio Valensise - Linhart

Data:

19/03/2015


Italia – Austria: Colloquio Valensise - Linhart

La stabilità ai confini orientali dell’Unione Europea, la soluzione politica delle crisi siriana e libica e la progressiva integrazione europea dei Paesi balcanici rappresentano importanti settori di cooperazione tra Italia e Austria in campo internazionale. È quanto emerso dagli approfonditi colloqui a Roma tra le delegazioni guidate dal Segretario Generale della Farnesina Michele Valensise e dal suo omologo austriaco Michael Linhart nel quadro delle periodiche consultazioni diplomatiche tra Italia e Austria.

Valensise e Linhart hanno esaminato l’eccellente stato delle relazioni e il potenziale di crescita dei rapporti commerciali e dei flussi di investimenti tra i due Paesi, anche nella prospettiva di EXPO 2015 a Milano. Con quasi 17 miliardi di euro di interscambio nel 2014, l’Italia è il secondo partner commerciale per l’Austria. Ulteriori interessanti spazi di collaborazione si delineano nell’impegno di Italia e Austria in seno all’Iniziativa Centro-Europea (InCE), che ha sede a Trieste, e nei lavori per la realizzazione della galleria di base del Brennero.

“Con l’Austria condividiamo tra l’altro una forte attenzione per i Balcani, ancorata a radici storiche e geografiche” - ha sottolineato l’Ambasciatore Valensise – “anche per questo abbiamo segnalato l’interesse dell’Italia per la Conferenza governativa dedicata alla regione che il Governo austriaco promuoverà a Vienna alla fine di agosto”.

Gli ambasciatori Valensise e Linhart hanno infine passato in rassegna l’agenda della visita che il Ministro degli Esteri austriaco Sebastian Kurz effettuerà a Roma il 7 aprile.


20324
 Valuta questo sito