Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

L’Ambasciatore Michele Valensise eletto Presidente dell’Associazione Villa Vigoni

Data:

18/11/2016


L’Ambasciatore Michele Valensise eletto Presidente dell’Associazione Villa Vigoni

Su proposta congiunta dei governi italiano e tedesco, l'Ambasciatore Michele Valensise, ex Segretario Generale della Farnesina, è stato eletto oggi Presidente della Associazione Villa Vigoni dall'assemblea dei soci della istituzione italo-tedesca.

Con la sua sede a Loveno di Menaggio, sul lago di Como, e le sue molteplici iniziative co-finanziate da Italia e Germania, l'associazione costituisce un importante foro di dialogo tra Italia e Germania sul piano politico e culturale. La sua attività si deve al lascito testamentario di Ignazio Vigoni (1905-1983) della proprietà della villa alla Repubblica federale di Germania, con l'obbligo di promuovere un centro di alta cultura italo-germanica. Villa Vigoni è così diventata un punto d'incontro d'eccellenza tra accademici, ricercatori, società civili dei due paesi, in una stretta collaborazione nel quadro europeo, e intende rafforzare ulteriormente questo suo profilo.

Soddisfazione del Ministro Gentiloni per l'elezione di Valensise, già Ambasciatore d'Italia a Berlino, con l'auspicio di un rinnovato impegno per il dialogo con un partner così rilevante come la Germania. Da parte tedesca l'associazione è presieduta da Michael Gerdts, già Ambasciatore di Germania a Roma. Segretario Generale è la professoressa Immacolata Amodeo.


23758
 Valuta questo sito