Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La Farnesina deplora profanazione del cimitero italiano di Tripoli

Data:

01/11/2015


La Farnesina deplora profanazione del cimitero italiano di Tripoli

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale deplora l’ennesima barbara profanazione del cimitero cattolico italiano Hammangi di Tripoli da parte di sconosciuti. La profanazione di un luogo sacro è un gesto vile, di profonda inciviltà e intolleranza, tanto più grave perché perpetrato oggi, quando in Italia e in altri Paesi è consuetudine recarsi nei cimiteri a rendere un saluto ai propri cari defunti.


21549
 Valuta questo sito