Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La Farnesina sulla convocazione da parte del Ministero degli Affari Esteri turco di diplomatici europei ad Ankara

Data:

28/03/2016


La Farnesina sulla convocazione da parte del Ministero degli Affari Esteri turco di diplomatici europei ad Ankara

In relazione alla convocazione da parte del Ministero degli Affari Esteri turco di diplomatici europei ad Ankara per protestare contro la partecipazione di alcuni rappresentanti diplomatici e consolari europei alla prima sessione del processo contro i due giornalisti del Cumhuriyet, Can Dundar e Erdem Gul, svoltosi venerdì ad Istanbul, la Farnesina informa che il Console Generale ad Istanbul Federica Ferrari Bravo si è comportato in piena osservanza della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche e consolari.

La libertà di espressione è di fondamentale importanza per il dibattito politico nel Paese, verso il quale l'interesse dei diplomatici europei è pienamente giustificato alla luce della posizione di Ankara quale Paese candidato all'Unione Europea.


22434
 Valuta questo sito