Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La proiezione internazionale dell’agroalimentare

Data:

09/09/2016


La proiezione internazionale dell’agroalimentare

“La proiezione internazionale dell’agroalimentare emiliano-romagnolo fra barriere commerciali, Brexit e accordi internazionali. Questo il tema del seminario organizzato dalla Regione Emilia-Romagna e tenutosi oggi alla Fiera di Bologna. L’appuntamento, il quarto nel 2016, ha stimolato la riflessione sulla competitività dei prodotti agroalimentari dell’Emilia-Romagna nei mercati internazionali, in un contesto reso fluido dalle incerte prospettive del dopo-Brexit e dei negoziati sul Ttip. Il seminario è stato animato dall’europarlamentare Paolo De Castro, membro della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale del Parlamento europeo, con interventi della Regione Emilia-Romagna, Banca d’Italia e Università Cattolica di Piacenza. Per la Farnesina è intervenuto il Direttore Generale per la promozione del Sistema Paese, Vincenzo De Luca, che ha presentato il quadro nazionale di promozione del settore nel mondo”.


23373
 Valuta questo sito