Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La VM Sereni apre il Joint Business Forum italo-palestinese

Data:

29/11/2019


La VM Sereni apre il Joint Business Forum italo-palestinese

La Vice Ministra per gli Affari Esteri Marina Sereni aprirà i lavori del terzo Joint Business Forum italo-palestinese, a Ramallah domenica 1 dicembre. 

Istituito nel 2017 con un’intesa tra Confindustria Giovani e la Federazione Palestinese delle Associazioni di Imprenditori, il Forum costituisce un segnale di attenzione verso le Autorità palestinesi e di valorizzazione dell’impegno italiano a sostegno dello sviluppo socio-economico palestinese.

La presenza del Ministro dell’Economia Nazionale, Khaled Al Esaly, testimonia l’importanza che da parte palestinese si attribuisce a un evento che è riuscito ad accreditarsi come sede di dialogo tra le aziende italiane e locali attive in numerosi settori. Saranno inoltre presenti oltre 50 membri di Confindustria Giovani Imprenditori; il Presidente Assafrica & Mediterraneo, Giovanni Ottati, firmerà un Memorandum con la Federazione Palestinese a margine del Forum. 

Nel corso della giornata, la Vice Ministra incontrerà alcuni esponenti palestinesi, tra cui il membro del Comitato Esecutivo e portavoce dell’OLP, Hanan Ashrawi.

Lunedì 2 dicembre, la Vice Ministra vedrà a Gerusalemme il Padre Custode di Terra Santa, Rev. Francesco Patton e la Vice Ministra degli Esteri del Governo israeliano Tzipi Hotovely.


29209
 Valuta questo sito