Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Libia. Gentiloni: Ripresa dialogo politico porti rapidamente a formazione Governo di Unità Nazionale

Data:

03/03/2015


Libia. Gentiloni: Ripresa dialogo politico porti rapidamente a formazione Governo di Unità Nazionale

Libia. Gentiloni: Ripresa dialogo politico porti rapidamente alla formazione di un Governo di Unità Nazionale che stabilizzi il Paese. La Comunità Internazionale sia pronta ad affrontare la sfida che rappresenta.

“L’attesa ripresa in Marocco nei prossimi giorni del processo di dialogo politico intra-libico facilitato dalle Nazioni Unite deve portare al più presto alla formazione di un Governo di Unità Nazionale in grado di stabilizzare il Paese, far partire la ricostruzione e contrastare la crescente infiltrazione di gruppi terroristi affiliati a Daesh” così il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni.

“La dimensione della sfida rappresentata dalla crisi in Libia impone che l’azione della Comunità Internazionale sia convinta, coesa e sostanziale. Non possiamo farci trovare impreparati dai possibili sviluppi della situazione. Lo abbiamo sottolineato a New York nella recente riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ed intendo ribadirlo nel prossimo incontro informale dei Ministri degli Esteri dell’Unione Europea in programma a Riga”, ha proseguito il Ministro.

“Come ho ripetuto in diverse occasioni, l’Italia è pronta a fare la sua parte a sostegno delle nuove istituzioni e della popolazione libica e siamo pronti a riattivare la cooperazione e l’assistenza a favore della Libia in settori come la lotta al terrorismo e il contrasto all’estremismo, il capacity-building nel campo della sicurezza, il contrasto ai traffici illeciti e le tematiche migratorie, lo sviluppo della società civile” ha concluso Gentiloni. 


20208
 Valuta questo sito