Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il ministro Alfano incontra il Vice Premier libico Maitig

Data:

02/10/2017


Il ministro Alfano incontra il Vice Premier libico Maitig

alfano maitig.2

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha incontrato alla Farnesina il Vice Premier libico, Ahmed Maitig, per discutere i principali sviluppi del quadro interno del Paese ed esaminare le prospettive del partenariato bilaterale, con particolare riferimento alla dimensione economica e di sicurezza.

"L’Italia sostiene l'azione dell'inviato dell'Onu per la Libia Ghassan Salamè. Le mediazioni devono essere in capo a lui. Non bisogna moltiplicare i mediatori altrimenti avremmo troppo mediatori e pochi risultati", ha sottolineato il ministro Alfano. "Da un anno e mezzo in Libia, da quanto il consiglio presidenziale e Fayez al Sarraj sono entrati a Tripoli, abbiamo più sicurezza, meno terroristi e meno traffico di migranti", ha dichiarato il titolare della Farnesina.

Maitig da parte sua ha aggiunto che tutte le iniziative devono essere ricondotte sotto l'ombrello dell'Onu e ha auspicato che il dialogo consenta di arrivare alla stabilizzazione politica in Libia e ad un rilancio economico che permetta entro un anno di svolgere elezioni.


25515
 Valuta questo sito