Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Missione del Sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola in Tunisia

Data:

15/03/2016


Missione del Sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola in Tunisia

Il Sottosegretario agli Esteri, Vincenzo Amendola, ha oggi effettuato una missione in Tunisia, dove ha incontrato i Ministri dell’Interno,  dello Sviluppo e Cooperazione,  e dell’Agricoltura. La visita, che cade a pochi giorni dal primo anniversario dell’attentato al Museo del Bardo – alle cui vittime il Sottosegretrio ha reso omaggio – ha permesso di confermare il deciso sostegno dell’Italia alla Tunisia in tutti i settori della cooperazione  bilaterale.

Sicurezza contrasto al terrorismo, stabilizzazione della Libia, cooperazione allo sviluppo e rafforzamento delle relazioni economiche sono stati  i principali temi in agenda.  Il messaggio che il Sottosegratrio  Amendola ha trasmesso  agli interlocutori tunisini è  quello di una forte vicinanza dell’Italia, specie in questa delicata fase in cui la Tunisia – come avvenuto con il recente attacco jihadista  di Ben Guerdane -  fronteggia con determinazione  la minaccia terroristica.  Con il Ministro dell’Interno, in particolare, si è convenuto sugli eccellenti risultati raggiunti nella collaborazione  bilaterale in tema di flussi migratori, sottolineando l’esigenza e la comune volontà di proseguire anche in futuro  l’impegno  su tale delicato dossier.

Italia e Tunisia continueranno a lavorare insieme per rafforzare ulteriormente la collaborazione con nuovi progetti e iniziative in campo economico e commerciale. In questo contesto si inseriscono il Forum economico italo-tunisino che si svolgerà a maggio in Tunisia, la finalizzazione del  progetto di interconnessione elettrica ElMed e la definizione di nuovi interventi di cooperazione allo sviluppo. 


22369
 Valuta questo sito