Alfano: incontro con il vice premier macedone, Nikola Poposki
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano: incontro con il vice premier macedone, Nikola Poposki

Data:

17/02/2017


Alfano: incontro con il vice premier macedone, Nikola Poposki

“L’Italia sostiene con convinzione il percorso di integrazione europea della Macedonia ed è pronta a dare il suo contributo per il superamento della crisi politica interna che ne ostacola l’attuazione. Nell’interesse del popolo macedone, è importante che tutti gli attori agiscano in maniera responsabile e cooperino per superare lo stallo istituzionale”. Con queste parole il ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha esortato il vice premier e ministro degli Esteri macedone, Nikola Poposki, a procedere sulla via della normalizzazione politica del Paese.

“Una Macedonia stabile è essenziale per la stabilità dei Balcani occidentali, a sua volta fondamentale per la stabilità dell’Europa interna”, ha proseguito Alfano che si è quindi soffermato con il collega macedone sulle priorità del prossimo vertice del Processo dei Balcani occidentali che l’Italia, presidente di turno, ospiterà a Trieste a luglio.

I due ministri hanno espresso soddisfazione per l’ottimo livello delle relazioni bilaterali, confermato anche dall’intenso dialogo politico tra Roma e Skopje. Nell’auspicare un ulteriore rafforzamento della cooperazione economica, Alfano e Poposki hanno infine individuato nella gestione dei flussi migratori e nella lotta contro la radicalizzazione e il terrorismo i settori su cui concentrarsi per ampliare la collaborazione bilaterale.


24248
 Valuta questo sito