Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alfano: incontro con il capo negoziatore della Commissione UE per la Brexit, Barnier

Data:

17/02/2017


Alfano: incontro con il capo negoziatore della Commissione UE per la Brexit, Barnier

“L’Italia conferma il proprio sostegno al ruolo-guida della Commissione europea nel processo negoziale per la Brexit. La Commissione dispone delle competenze e delle capacità necessarie a salvaguardare gli interessi istituzionali e finanziari dell'Unione nel suo complesso”. Con queste parole il ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha confermato  il sostegno del Governo italiano all’operato del capo negoziatore della Commissione UE per la Brexit, Michel Barnier, cui ha confermato anche il pieno allineamento di Roma al principio condiviso al Consiglio Europeo di giugno: “l'accesso al Mercato interno non potrà prescindere dal rispetto delle quattro libertà fondamentali”.

Al contempo, Alfano ha illustrato a Barnier gli interessi negoziali prioritari per l’Italia. In particolare, il ministro degli Esteri ha sottolineato come si debba “evitare che il Regno Unito tenti una corsa alla competizione regolamentare al ribasso nel settore finanziario per mantenere l’attrattività della piazza londinese”, così come si dovrà “vigilare affinché non vi siano arretramenti sulla garanzia dei diritti acquisiti dai cittadini europei residenti nel Regno Unito”.

Infine, Alfano ha manifestato la disponibilità italiana ad ospitare le Agenzie dell’Unione europea che si trovano attualmente nel Regno Unito.


24247
 Valuta questo sito