Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Myanmar: Gentiloni, apprezzamento per il rilascio di prigionieri politici

Data:

07/04/2016


Myanmar: Gentiloni, apprezzamento per il rilascio di prigionieri politici

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha espresso da Yangon, dove si trova in visita ufficiale, “apprezzamento per la decisione del governo birmano” di rilasciare nelle prossime due settimane i prigionieri politici, gli attivisti e gli studenti attualmente in carcere.

Nella due giorni in Myanmar il Ministro Gentiloni ha incontrato il Ministro degli Esteri Aung San Suu Ky e il Presidente della Repubblica U Htin Kyaw.

Ad Aung San Suu Kyi,  che Gentiloni ha incontrato per primo tra i Ministri degli Esteri occidentali all’indomani della sua assunzione del dicastero degli esteri birmano, il titolare della Farnesina ha ribadito “il pieno appoggio dell’Italia a ogni sforzo del nuovo governo finalizzato al conseguimento della pace e dell'unità del Paese”. 


22523
 Valuta questo sito