Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Preoccupazione per l'annuncio israeliano di annettere 234 ettari di terra in Cisgiordania

Data:

16/03/2016


Preoccupazione per l'annuncio israeliano di annettere 234 ettari di terra in Cisgiordania

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale valuta con preoccupazione la decisione israeliana annunciata ieri di annettere 234 ettari di terra in Cisgiordania a sud di Gerico.

Si tratta di una misura che, aumentando l’area disponibile per nuovi insediamenti, contribuisce a erodere la soluzione dei due Stati, che sola può garantire a israeliani e palestinesi un futuro di pace e sicurezza.

Il Ministero degli Affari Esteri italiano, nell’auspicare un riesame della decisione da parte israeliana, invita entrambe le Parti ad astenersi da azioni suscettibili di aggravare la tensione e ad impegnarsi per favorire una pronta ripresa del negoziato di pace.


22380
 Valuta questo sito