Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Riunione dei Ministri degli Esteri dei Paesi fondatori dell’Unione Europea

Data:

08/02/2016


Riunione dei Ministri degli Esteri dei Paesi fondatori dell’Unione Europea

Il Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni, riunisce a Villa Madama a Roma i Ministri degli Esteri dei Paesi fondatori dell’Unione europea (Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi) nella prospettiva delle celebrazioni del sessantesimo anniversario del Trattato di Roma del 25 marzo 1957.

La riunione consentirà di avviare una riflessione comune su come rafforzare l’Unione Europea a partire dalle principali sfide che l'Europa è chiamata ad affrontare.

Si parlerà del futuro dell'Unione Europea e delle prospettive di rilancio del processo di integrazione. Si affronteranno inoltre i principali temi di attualità tra cui il tema dell’immigrazione con particolare riferimento alle aree di crisi con l’obiettivo di individuare una efficace e coesa risposta europea. 

L'orizzonte del marzo 2017, quando saranno celebrati i sessant’anni del Trattato di Roma, è un’occasione per confermare l’impegno per un’Unione più forte con il coinvolgimento di tutti i Paesi membri dell’UE che condividono l'esigenza di proseguire nel percorso dell’integrazione a partire dal patrimonio di valori, idee e speranze comuni ai Padri fondatori. 


22104
 Valuta questo sito