Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Riunione del Ministro Moavero Milanesi con il Direttore Generale OIM Vitorino

Data:

23/11/2018


Riunione del Ministro Moavero Milanesi con il Direttore Generale OIM Vitorino

vitorino

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, ha avuto una riunione alla Farnesina con Antonio Vitorino, Direttore Generale dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), agenzia sotto l’egida dell’ONU, in visita a Roma per partecipare alla IV Conferenza “Rome MED Dialogues 2018”.

L’incontro, il primo dall’insediamento del Direttore Vitorino nell’ottobre scorso alla guida dell’Organizzazione, ha permesso di riaffermare l’importanza della collaborazione fra l’OIM e l’Italia per pervenire a un migliore governo dei grandi flussi migratori, con particolare riferimento al transito lungo le rotte del Mediterraneo Centrale.

In particolare, il Ministro Moavero e il Direttore Vitorino si sono trovati d’accordo nel ribadire l’urgenza di un maggiore impegno da parte dell’Unione Europea. In primo luogo, al fine di intraprendere più efficaci azioni nei confronti dei Paesi di origine dei migranti: da un lato, operando meglio per contribuire alla stabilizzazione delle aree afflitte da guerre; dall’altro, aiutando attraverso opportuni investimenti a sviluppare rapidamente condizioni socio-economiche, tali da garantire in loco le possibilità di lavoro e di un futuro migliore, che si cercano emigrando.

Moavero e Vitorino hanno altresì convenuto che il doveroso rispetto degli obblighi di soccorso ai migranti in difficoltà, non deve implicare l’applicazione automatica di regole che facciano gravare tutti gli oneri sugli Stati di primo arrivo. Dunque, è indispensabile una più effettiva condivisione e maggiore solidarietà, a livello sia europeo, sia internazionale.


27607
 Valuta questo sito