Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sottosegretario Amendola: missione a Varsavia per partecipare al vertice del “Gruppo di Visegrad”

Data:

29/11/2016


Sottosegretario Amendola: missione a Varsavia per partecipare al vertice del “Gruppo di Visegrad”

Il Sottosegretario agli Esteri Vincenzo Amendola è in missione a Varsavia, dove partecipa ad un vertice del “gruppo di Visegrad” (Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia) allargato ai temi e ai Paesi dell’area Balcanica. Amendola è stato accompagnato dall’Ambasciatore italiano in Polonia Alessandro De Pedys, e dall’Inviato Speciale per il Vertice del Processo dei Balcani Occidentali, Michele Giacomelli. A margine dell’appuntamento, il Sottosegretario ha avuto incontri con Krzysztof Szczerski, Consigliere per gli affari esteri del Presidente della Repubblica, Marek Rocki, Presidente della Commissione esteri  e affari europei del Senato, e con il collega polacco Marek Ziółkowski, Sottosegretario agli esteri con delega su Europa e politica di sicurezza. Obiettivo della visita è quello di consolidare il dialogo politico con Varsavia – sul quale attualmente si registrano posizioni divergenti su temi migratori e politiche europee – e porre le basi per approfondire la cooperazione economica, che si mantiene su livelli eccellenti; con un interscambio che nel 2015 si è attestato a 19,5 miliardi di euro l’Italia è infatti per i polacchi il terzo partner commerciale. In agenda anche temi di politica multilaterale, in particolare la cooperazione sui principali fronti di crisi mediorientali e l’attuazione degli impegni assunti in ambito NATO al vertice di Varsavia dei Capi di Stato e di Governo dello scorso luglio.  Al termine del vertice odierno il Sottosegretario Amendola ha avuto anche modo di incontrare l’Alto Rappresentante UE per la politica estera e di sicurezza Federica Mogherini. Nel corso della visita il Sottosegretario Amendola ha anche incontrato i rappresentanti della comunità italiana del COMITES e di alcune delle principali aziende italiane operanti in Polonia.


23831
 Valuta questo sito