Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sottosegretario Della Vedova in visita in Giappone

Data:

15/11/2015


Sottosegretario Della Vedova in visita in Giappone

Alle porte delle celebrazioni per il 150mo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Roma e Tokyo, inizia oggi la visita di tre giorni in Giappone del Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova, volta a sostenere i già ottimi legami politici, economici e culturali che uniscono Italia e Giappone e a rilanciare i rapporti economico-industriali bilaterali anche attraverso la promozione degli investimenti del Sol Levante nel nostro Paese.

Ad aprire la fitta agenda di incontri, la partecipazione insieme al Vice Ministro del Commercio Tsuyoshi Hoshino, all'AD di Finmeccanica Mauro Moretti e al Presidente di Mitsui Bussan, Masami Lijima, alla XXVII Assemblea dell'Italy Japan Business Group a Sendai, nella regione del Tohoku devastata dallo tsunami del 2011 e oggi simbolo di rinascita. Cooperazione nel settore industriale tra Roma e Tokyo il tema al centro dell'incontro, con un focus particolare al settore aerospaziale, dei trasporti, dell'innovazione tecnologica e dell'agroalimentare.

L'obiettivo, nell'ottica del Sottosegretario Della Vedova, sarà proprio quello di "innalzare il livello dei rapporti economici bilaterali attraverso una maggiore presenza delle aziende italiane leader in settori chiave come quello infrastrutturale, edilizio, tecnologico, del clean tech, agroindustriale senza dimenticare l'altra faccia della medaglia: attrarre investimenti esteri giapponesi in Italia". 

Interamente dedicato a quest'ultimo aspetto il Roadshow "Invest in Italy" del 18 novembre, il secondo dopo quello in Turchia, voluto dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall'Agenzia ICE in collaborazione con la nostra Ambasciata a Tokyo per illustrare a un vasto uditorio di potenziali investitori le opportunità presenti oggi in Italia per le aziende giapponesi e annunciare l'apertura di un "Desk Investimenti" dedicato presso l'Ufficio ICE di Tokyo. "Un'occasione importante per spiegare le riforme attuate dal Governo Renzi per migliorare il clima degli investimenti e rilanciare la crescita" spiega il Sottosegretario Della Vedova pronto a illustrare perché "oggi l'Italia è salita al 12mo posto su scala mondiale come meta più attraente per gli investimenti" secondo l'ultimo indice "FDI Confidence" di AT Kearnet.

Ad arricchire la visita in Giappone del Senatore sui temi economici, gli incontri bilaterali con il Vice Ministro al Commercio Hoshino e quello con il Vice Ministro per le infrastrutture e i trasporti. 

Altri temi di carattere politico-strategico verranno poi toccati nel corso della bilaterale con la Parlamentary Vice Ministro per gli Affari Esteri, Miki Yamada, con la quale approfondire temi di interesse comune come l'Accordo di Partenariato Strategico e l'Accordo di Libero Scambio con l'UE così come questioni più stringenti come la lotta al terrorismo e la crisi migratoria.


21640
 Valuta questo sito