Alla Farnesina giornata di formazione per 76 volontari dei Corpi Civili di Pace
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Alla Farnesina giornata di formazione per 76 volontari dei Corpi Civili di Pace

Data:

25/06/2019


Alla Farnesina giornata di formazione per 76 volontari dei Corpi Civili di Pace

 lam7512

Giornata di formazione alla Farnesina per 76 giovani volontari in partenza per l’estero nell’ambito dei progetti dei Corpi Civili di Pace, iniziativa promossa dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri con l’obiettivo di promuovere in modo imparziale la solidarietà e la cooperazione, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona e all’educazione alla pace fra i popoli.

Il Ministero degli Esteri ha organizzato un incontro per sensibilizzare i giovani sulle opportunità e sulle responsabilità connesse alla partecipazione a progetti in aree turbolente o a rischio di emergenze ambientali: si è trattato di un utile confronto sulle diverse realtà di destinazione dei ragazzi, sui profili di sicurezza e sulle norme di comportamento e igienico-sanitarie cui i volontari dovranno attenersi per trarre da questa esperienza un arricchimento personale e professionale, realizzando in consapevolezza e sicurezza azioni di pace non governative nei Paesi di destinazione. All’incontro hanno partecipato, accanto alla Segreteria Generale, all’Unità di Crisi e alle Direzioni Generali territorialmente competenti, il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale e il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, oltre all’Istituto Nazionale Malattie Infettiva Lazzaro Spallanzani.

All’arrivo nei Paesi di destinazione, i volontari parteciperanno anche a sessioni di formazione tenute dalle Ambasciate e dai Consolati d’Italia, che forniranno ai giovani ulteriori informazioni e suggerimenti sui vari contesti locali, con particolare riguardo ai profili di rischio e della sicurezza.


28484
 Valuta questo sito