Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Scalfarotto: inquietudine per avvelenamento Alexey Navalny

Data:

03/09/2020


Scalfarotto: inquietudine per avvelenamento Alexey Navalny

“La notizia ormai accertata dell’avvelenamento di Alexey Navalny solleva un’enorme inquietudine. L’Europa basa la sua stessa identità su valori fondamentali quali la democrazia, il pluralismo, la libertà di pensiero e di espressione, e l’intangibilità della vita umana. Auspico che la Federazione Russa svolga tutte le indagini necessarie ad individuare i colpevoli e chiarisca quanto prima l’accaduto, in uno spirito di assoluta trasparenza e di collaborazione con la comunità internazionale.” E’ quanto ha dichiarato il Sottosegretario agli Esteri, Ivan Scalfarotto, dopo che l’esito dei test clinici condotti sull’oppositore russo, Alexey Navalny, ha reso noto l’uso dell’agente nervino.


40001
 Valuta questo sito