Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Berlino, primo foro dialogo italo-tedesco per giovani leader

Data:

27/09/2021


Berlino, primo foro dialogo italo-tedesco per giovani leader

Come possono Germania e Italia rafforzare la capacità dell’Europa di rispondere in maniera efficace alle sfide del nostro tempo?

60 giovani leader, provenienti da Italia e Germania, ne discutono il 27 e 28 settembre a Berlino, nel quadro dello Spinelli Forum. Al centro del dibattito vi sono le grandi questioni europee riguardanti la politica estera, la sicurezza e l’economia. Le giovani e i giovani leader di entrambi i Paesi provenienti dai settori della politica, dell’amministrazione, dell’economia, della scienza e dei media formuleranno nel corso della conferenza alcune proposte concrete.

I lavori del Forum Spinelli saranno introdotti dal Segretario Generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ambasciatore Ettore Francesco Sequi, e dal Sottosegretario di Stato al Ministero Federale tedesco degli Affari Esteri, Ambasciatore Miguel Berger. Le proposte politiche elaborate dai giovani, che saranno affiancati nei gruppi di lavoro da esperti di rilievo nei vari settori, saranno in seguito condivise sulla piattaforma della Conferenza sul futuro dell’Europa e sui siti web degli organizzatori. La Conferenza sarà chiusa dal Ministro di Stato per l’Europa, Michael Roth, dall’Ambasciatore d’Italia a Berlino, Armando Varricchio, e dalla Senatrice Laura Garavini, vice Presidente della Commissione Affari Esteri.

Il Forum Spinelli, un’iniziativa congiunta del Ministero tedesco degli Affari Esteri e del Ministero italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con la Società Tedesca per la Politica Estera (DGAP) e l’Istituto Italiano per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI), promuove il confronto e lo scambio di idee tra i giovani di entrambi i Paesi, conferendo nuovo impulso alla cooperazione italo-tedesca su temi prioritari per il futuro dell’Europa.

I partecipanti presenteranno proposte d’azione su quattro temi di grande attualità: la politica estera e di sicurezza europea, la sovranità economica dell’Europa nella competizione globale, un’Europa inclusiva e prospera, il Green Deal europeo. La conferenza potrà essere seguita tramite l’hashtag #GIYLD su Twitter.

Previsto inizialmente per lo scorso anno, il Forum è stato rinviato a causa della pandemia e si svolgerà quest’anno per la prima volta a Berlino in modalità ibrida.


42928
 Valuta questo sito